hotel myosotis
Hotel Myosotis Riccione - per la vostra vacanza al mare Hotel Myosotis Riccione - per la vostra vacanza al mare Hotel Myosotis Riccione - per la vostra vacanza al mare Hotel Myosotis Riccione - per la vostra vacanza al mare Hotel Myosotis Riccione - per la vostra vacanza al mare Hotel Myosotis Riccione - per la vostra vacanza al mare Hotel Myosotis Riccione - per la vostra vacanza al mare Hotel Myosotis Riccione - per la vostra vacanza al mare Hotel Myosotis Riccione - per la vostra vacanza al mare Hotel Myosotis Riccione - per la vostra vacanza al mare
 
Numero Adulti Numero Bambini
Data di Arrivo Data di Partenza
Numero Camere
seguici su facebook
 

La Repubblica di San Marino
Si trova a 30 minuti d’auto da Rimini e territorialmente comprende l'alta valle del torrente Ausa, la parte sinistra dell'alta valle del fiume Marano e quasi tutta la valle del Rio San Marino, affluente del fiume Marecchia. A partire dal 2008 il centro storico della Città di San Marino e il Monte Titano sono stati inseriti dall'UNESCO tra i patrimoni dell'umanità. E’ la Repubblica più antica d’Europa e anche lo stato che, in proporzione ai suoi abitanti ospita il più grande numero di visitatori, attratti dal suo centro storico con gli innumerevoli negozi, le antiche piazze, i palazzi, i musei, le chiese e le case medioevali tutte in pietra che conservano l’aspetto di un tempo. Sulla vetta del Monte Titano si ergono le tre Rocche (o torri fortificazione) collegate fra loro con muraglie e camminamenti, da dove si può godere di uno splendido panorama.

San Leo
Fa parte de “I Borghi più Belli d’Italia” ed è Bandiera arancione del Touring Club Italiano. Meravigliosa capitale d’arte, citata da Dante Alighieri nella Divina Commedia, è il fulcro della regione storica del Montefeltro ed è la città che gli ha dato il nome. Nota per le sue vicende storiche e geopolitiche, location per film e documentari, meta turistica d’eccellenza, è la perla preziosa custodita dalla provincia di Rimini. La straordinaria conformazione del luogo, un imponente masso roccioso con pareti a strapiombo ne ha determinato, fin dall’epoca preistorica, la doppia valenza militare e religiosa, testimoniate da manufatti di grandissimo pregio architettonico e artistico.

Gradara
Piccola cittadina situata su un colle al confine tra Marche e Romagna, è conosciuta per la sua storica Rocca malatestiana e il suo borgo fortificato che rappresentano una delle architetture medioevali meglio conservate d'Italia. Il borgo è stato luogo di piacevoli delizie fin dall'antichità tanto che il nome Gradara deriva dal latino "grata aura" (aria buona). Il maestuoso castello, protetto da due cinte murarie, è uno dei monumenti più visitati della regione ed è teatro, ogni anno, di eventi museali, musicali ed artistici. Durante il periodo medioevale la fortezza è stata uno dei principali teatri degli scontri tra le milizie fedeli al Papato e le turbolente casate Marchigiane e Romagnole.
Oggi si può ammirare, nelle ore notturne, un suggestivo spettacolo di luci che investe il castello ed il sottostante borgo storico.
Gradara è anche famosa per aver fatto da sfondo, secondo alcune ipotesi, alla tragica storia d'amore tra Paolo e Francesca, cantata da Dante nella Divina Commedia.

gradara
Urbino
Protetta dalle sue mura, l'antica città di Urbino si erge alta su un promontorio situato tra la valle del Metauro e la valle del Foglia, circondata da verdi colline che ancora oggi presentano le strutture paesaggistiche che hanno dato loro gli abitanti dei secoli passati. Già da lontano la città si mostra al visitatore chiusa e come concentrata su se stessa. Ricevette la sua forma originaria, simile alla prua di una nave, dai Romani che vi fondarono il municipio di Urvinum Mataurense.
Oggi, la città di Urbino conserva gelosamente le sue antiche strutture, ma al di fuori delle mura sono nati molti quartieri nuovi. Anche i Collegi Universitari, dove sono sistemati molti degli studenti iscritti all'Università, sono stati costruiti su un colle poco distante dalla vecchia città. L'Università degli Studi di Urbino, rimasta Università libera, è stata ampliata e consolidata negli ultimi cinquant'anni e rilancia così la vera vocazione di Urbino, quella di essere un luogo di cultura e di incontri per studiosi, artisti e letterati di tutto il mondo.
urbino

Montegridolfo
Fa parte de “I Borghi più Belli d’Italia”.
Delizioso e invitante il suo borgo, un cassero della cui esistenza si fa menzione già attorno al 1000, che si presenta nella sua integrità, interamente protetto dalle alte mura ad unico accesso, con torre che sovrasta la porta cinquecentesca. Unica la sua struttura che non ha subito stravolgimenti urbanistici e un accurato restauro ha restituito agli abitanti e ai visitatori. Risultato un museo all’aperto, fin troppo lezioso nella riproposizione storico architettonica. Sono le premesse queste che lo hanno reso un punto di riferimento per l’ospitalità nell’area collinare del riminese, all’insegna di un turismo elitario di alto livello e qualità.

montegridolfo
Torriana e Montebello
Su alcuni scogli di roccia tipici della Valmarecchia, che in tempi d’invasioni ed ostilità rappresentava un’ottima difesa naturale, si distinguono i profili di Torriana e Montebello. Roccaforti imprendibili cha hanno visto gli splendori della Signoria dei Malatesta e le battaglie aspre con i castelli e le truppe del Montefeltro, la regione storica confinante che comprende la parte media ed alta della vallata. Due borghi che nei secoli hanno avuto sorti diverse: Torrianaè divenuta il capoluogo comunale, il borgo di Montebello e invece rimasto praticamente intatto ed il suo silenzio, durato secoli, costituisce oggi la fortuna, essendosi preservato come una vera isola di storia e cultura. Tanta storia ma non solo: ci sono anche misteriose leggende e c’è un ambiente naturale particolarmente ricco, così importante da essere tutelato in un’oasi faunistica e vedere l’attività di un centro di studio e ricerca.
montebello

hotel Myosotis

Hotel Myosotis • Viale San Martino, 29 • 47838 Riccione (RN) Italy • Phone +39 0541 691200 • Private +39 0541 690521
                                        ©2012 INTERNO2 s.n.c.